Eventi

Riaprire una biblioteca in piena pandemia è una sfida: crediamo che proprio in questi momenti ci sia necessità di far sentire vicina la comunità e di poter offrire delle letture che accompagnino le persone in viaggi per luoghi remoti, nelle avventure più disparate o in luoghi di quiete riflessiva.

Per il momento l'accesso sarà garantito nel rispetto delle distanze e degli assembramenti consentiti, con la speranza di poter aprire le porte in futuro anche ad incontri, serate di approfondimenti tematici e incontri con gli autori e anche pomeriggi di lettura e giochi con i piccoli.

Il nostro consiglio è di continuare a seguirci e venire a trovarci... vi sorprenderemo!

Eventi in programma

Aperitivo con gli autori: incontro con Leo Silva Brites e Alessandro Cupolo

20/02/2021 h 18.00

Per concludere il ciclo di incontri sulla poesia offerti da BiblioCarmena conosceremo due giovani autori locali: Leo Silva Brites e Alessandro Cupolo.


L’evento sarà online su zoom, previa iscrizione all’indirizzo mail della biblioteca e in streaming sulla pagina Facebook della biblioteca.


Il 20 febbraio 2021 alle ore 18, vi aspettiamo numerosi perché la poesia è un luogo di intimità e emozione per tutti non solo per pochi eletti.

Carnevale !

E' arrivato il carnevale in valle, anche se un carnevale a casa.. a distanza, noi vi proponiamo di festeggiarlo alla grande e di ascoltare la Storia specialissima, creata apposta per l'occasione da Katjuska.


Per stare insieme anche durante queste vacanze, le aperture saranno ampliate: Lunedi' 17.20 saremo aperti dalle 14 alle 16 oltre le consuete aperture! Vi aspettiamo

Aperitivo con l'autore: incontro online con Fabiano Alborghetti

23/01/2021 h 18.00

BiblioCarmena vi offre un virtuale aperitivo con Fabiano Alborghetti, poeta e promotore culturale svizzero, autore ticinese di romanzi e vincitore nel 2018 del premio della letteratura Svizzera.

Evento gratuito online su Zoom e Facebook


Le storie della biblioteca: 6 gennaio, Arriva la Befana ?

6 gennaio, Arriva la befana ?

Anche se siamo, momentaneamente chiusi, non potevano rinunciare al racconto dell'ultima storia inedita di questo periodo festivo.. Jonas, 4 anni con l'aiuto della sua mamma, ha scritto una storia e l'ha affidata alla befana che un po' in anticipo l'ha fatta trovare in biblioteca.

Insieme alla storia la befana ha lasciato un messaggio: è disperata perchè ha una calza brutta, bucata e slavata.. Ha lasciato l'immagine che vi alleghiamo, i bambini e i grandi possono scaricarla, colorarla a piacimento e se desiderate potete inviarla alla mail della biblioteca, la befana sarà felicissima di ricevere calze nuove!

Buon divertimento

1.12- 24.12 BiblioCarmena vi offre il Calendario dell'avvento: 24 storie inedite ...

La nostra piccola Biblioteca è aperta e alcuni elfi son passati a decorarla per il natale lasciandoci un bel calendario dell'avvento. Scopriamo insieme giorno per giorno quali storie ci han regalato?

Le storie saranno lette e disponibili in video su Youtube per i piccoli e grandi lettori

Serata con l'autore: speciale libri per bambini

BiblioCarmena organizza l'evento “Serata con l'autore" con l'intento di diffondere la cultura, vivere i libri in nuove modalità e dar voce agli autori locali. La pandemia non consente di essere in presenza, ma possiamo essere vicini in altri modi. In questo primo incontro conosceremo su Zoom due splendide autrici di libri per bambini: Lisa Albizzati e Eleonora Weber-Tamagni.

Evento Zoom 24/11/2020 ore 20.00

Riapertura dei servizi bibliotecari

pulito, rassettato, sistemato, riordinato tutto.. e aggiunti nuovi titoli riapriamo il 21 novembre 2020

Vi aspettiamo!

Anteprima di "apertura": la notte del racconto 2020

La biblioteca ospiterà virtualmente su Zoom l'evento Notte del racconto, con tema "che felicità!" organizzato da AGISP per agli alunni delle scuole di Pianezzo.

La pandemia non ci consente di leggere insieme in presenza, sappiamo che dobbiamo mantenere la distanza sociale e proteggere noi e chi ci sta vicino. Comprendendo che le sensazioni di leggere in modo condiviso siano uniche, riteniamo che i bimbi abbiano in questi mesi già rinunciato a molto, davvero dobbiamo toglier loro anche le storie?

L'anno scorso i bimbi hanno sognato e ascoltato grandi storie durante questo evento a tema "abbiamo dei diritti" nella nostra sala.. continueranno a farlo anche se in una forma diversa.

Buona lettura a grandi e piccini

Sulla Notte del Racconto: blog AGISP

Carousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel image